Lorem ipsum proin gravida nibh vel velit auctor aliquetenean idelit sollicitudin, lorem quis bibendum auci elit consequat ipsutis sem.
1-677-124-44227

info@yourbusiness.com

184 Main Collins Street | West victoria 8007

Lorem ipsum proin gravida nibh vel velit auctor alique tenean sollicitudin, lorem quis.

Donne Distribuiscono Defibrillatori srl è impegnata in questo periodo nella lotta al Coronavirus. Distribuiamo prodotti per prevenire e contrastare la diffusione di COVID-19. Per maggiori informazioni, clicca qui.

Top

“Consulenza da 5 stelle”: l’Isola Felice e l’Isola Spartana di Taranto sono ora cardioprotette

 

Isola Felice e Isola Spartana sono un centro personal e CrossFit a Taranto, recentemente cardioprotetto da Simona Buono. “Ci rivolgiamo soprattutto a un pubblico di persone che altrimenti non andrebbe in palestra, il 95% della popolazione italiana – Spiega il titolare Maurizio Colletta – La mission è far appassionare allo sport persone normali. I nostri clienti si avvicinano all’attività fisica con tanti dubbi, e noi vogliamo insegnare loro come prendersi cura della loro salute. In un contesto del genere non può mancare il defibrillatore, a tutela di tutti. La legge ci dà questo strumento per salvaguardare la vita e noi vogliamo dare tutto ai nostri clienti”.

Abbiamo scelto la consulenza di Simona Buono perché tra tanti è stata la più disponibile: quando le altre aziende mi hanno ricontattato noi avevamo già fatto tutto – prosegue – Gli uffici di Simona sono sempre disponibili, dalle 7.15 alle 23.15 ogni giorno, perché hanno la reperibilità della cardiosicurezza delle grandi industrie. Poter dialogare con una realtà che lavora sul settore online batte tutti gli altri sul tempo e per l’eccellenza del servizio. La sua consulenza poi merita 5 stelle”.

“L’anno scorso una persona di 65 anni, che aveva portato il suo certificato medico con elettrocardiogramma, ha avuto una sincope sul tapis roulant in fase di riscaldamento a 6 chilometri e mezzo orari – conclude Colletta – Per fortuna io lavoro a fianco a una clinica di Taranto specializzata in problemi cardiaci. L’abbiamo soccorso anche grazie a un’infermiera presente sul posto, e l’ambulanza è arrivata in tempo. È stato un problema improvviso che si sarebbe potuto prevedere solo con una coronarografia e ora questa persona ha 3 bypass. Ci siamo tutti profondamente spaventati e questa vicenda ci ha aperto gli occhi: in certi momenti imprevedibili il defibrillatore è fondamentale. E altrettanto importante è una consulenza come quella di Simona: una persona con cui poter facilmente parlare, che sia in grado di informare e preparare il cliente”.

Share