Lorem ipsum proin gravida nibh vel velit auctor aliquetenean idelit sollicitudin, lorem quis bibendum auci elit consequat ipsutis sem.
1-677-124-44227

info@yourbusiness.com

184 Main Collins Street | West victoria 8007

Lorem ipsum proin gravida nibh vel velit auctor alique tenean sollicitudin, lorem quis.

Donne Distribuiscono Defibrillatori srl è impegnata in questo periodo nella lotta al Coronavirus. Distribuiamo prodotti per prevenire e contrastare la diffusione di COVID-19. Per maggiori informazioni, clicca qui.

Top

“Consulenza perfetta”: Simona Buono cardioprotegge One Fitness Club a Roma

Tutto perfetto: la consulenza di Simona Buono è stata impeccabile, lei gentile, preparata e disponibile, e il servizio molto celere. L’ideale per chi ha poco tempo ma vuole essere sicuro di acquistare un buon apparecchio e di mettersi nelle mani di una persona degna di fiducia”. Il coordinatore dell’One Fitness Club di Roma, Luca Bendel Iaia, descrive così la messa in cardiosicurezza delle sue strutture.
Siamo una palestra con sala attrezzi e sala corsi che propone attività fitness per tutti i gusti: dal judo per bambini alla ginnastica dolce per i più anziani. Per l’assenza del defibrillatore si muore, e c’è molta mala-informazione in merito. Sinceramente, se non ci fosse la legge Balduzzi, non tutti avrebbero la sensibilità di dotarsi di un defibrillatore. La legge ha aiutato a livello disciplinare, anche se spesso i corsi di formazione non sono adeguati. Ancora non c’è sufficiente consapevolezza di quanto sia importante, ma almeno il defibrillatore c’è: l’obbligo di cardioproteggere ogni impianto sportivo è un contributo importante per fare in modo che ci sia una maggior tutela nel mondo dello sport, anche perché il rischio di perdite di vite umane è accompagnato dalla minaccia di essere ritenuti legalmente responsabili se qualcosa va storto. Con i recenti defibrillatori semiautomatici, come quelli che la signora Buono propone, è l’apparecchio a fare tutto: la tecnologia sta andando a supporto anche dei meno formati, preparati e sensibili, ma l’importante è raggiungere il risultato”.
Share