Lorem ipsum proin gravida nibh vel velit auctor aliquetenean idelit sollicitudin, lorem quis bibendum auci elit consequat ipsutis sem.
1-677-124-44227

info@yourbusiness.com

184 Main Collins Street | West victoria 8007

Lorem ipsum proin gravida nibh vel velit auctor alique tenean sollicitudin, lorem quis.

Donne Distribuiscono Defibrillatori srl è impegnata in questo periodo nella lotta al Coronavirus. Distribuiamo prodotti per prevenire e contrastare la diffusione di COVID-19. Per maggiori informazioni, clicca qui.

Top

Siniscola: Su Entu Watersport cardioprotegge la spiaggia di Santa Lucia

“Non conoscevo nessuno che distribuisse defibrillatori, ma dalla prima ricerca su internet le testimonianze sul servizio di Simona mi hanno convinto a rivolgermi a lei. Ho subito avuto un contatto diretto con lei, cosa che ritengo importante per un rapporto trasparente, ed è stata molto disponibile, preparata in maniera eccelsa e velocissima nel rispondere ai miei dubbi. È stato tutto perfetto, dal servizio all’apparecchio, che è esattamente quello che mi aspettavo. Sono un ex militare nei Reparti Speciali, quindi ero già molto informato riguardo la rianimazione e l’utilizzo dei defibrillatori. Tutto il mio staff lo sa usare, e ora potrà mettere a disposizione dei bagnanti questa conoscenza”. L’ha detto Fabio Currò, presidente dell’ASD Terramare, nota come Su Entu Watersports.

Ci occupiamo di corsi di vela, windsurf e tutte le attività acquatiche che hanno a che fare con la vela. Siamo nella spiaggia di Santa Lucia, dove abbiamo ritenuto necessario offrire un servizio di recupero e salvataggio volontario. La zona è molto pericolosa, soprattutto quando c’è la tramontana, ed è stata proprio l’esperienza di eventi passati a spingermi ad investire sul defibrillatore. Più di una volta è successo di dover rianimare delle persone in difficoltà, e siamo gli unici ad essere dotati di questo supporto indispensabile in 5 chilometri di spiaggia”.

Credo che dotare le spiagge del defibrillatore dovrebbe essere obbligatorio, perché al di là degli sport acquatici e del nuoto, l’arresto cardiocircolatorio può colpire chiunque, anche sotto l’ombrellone. Consiglio vivamente a chiunque intenda compiere questo passo di affidarsi a Simona, per un servizio impeccabile”.

Share